SHARE

NAPOLI – Tragedia nel napoletano dove una ragazza di 23 anni è deceduta in seguito ad un malore che l’ha colta mentre prendeva il sole. Ida Correale, questo il nome della giovane vittima, è stata stroncata ieri da un arresto cardiaco mentre era in piscina a Torre Annunziata.
Ida, studentessa di archeologia di Sarno, subacquea e aspirante modella, era in compagnia di amici, sotto shoc per quanto accaduto. Hanno raccontato che la ragazza si è sentita male intorno alle 12.30 e all’arrivo dei medici del 118 presso il complesso balneare di villa Balke era già morta. E’ stata avviata un’inchiesta dalla Procura di Torre Annunziata, ma non sembrano esserci dubbi sul fatto che si sia trattato solo di un improvviso e tragico malore, forse dovuto alcaldo torrido. Su Facebook la famiglia e gli amici della 23enne stanno lasciando messaggi di cordoglio e parole commosse per ricordare la ragazza, molto conosciuta sul litorale torrese per la sua bellezza e per la sua grande passione per il mare e le immersioni.

“Ciao Ida, ci mancherai tanto! Te ne sei andata così, inaspettatamente…mancherai tantissimo a tante persone…ciao dolce sirena”, si legge in uno dei tanti messaggi postati sul social network.

I funerali si terranno a Sarno: per adesso la salma si trova nella sala mortuaria dell’ospedale di Boscotrecase, dove da ieri è in corso un via vai di amici e parenti, stretti intorno a papà Paolo e mamma Patrizia.

Fonte: www.net1news.org

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY